A Figline arriva Autumnia: la fiera dei prodotti tipici e dell’ambiente

postato in: Firenze, Food, What to do | 0

E’ tempo di agricoltura, ambiente e alimentazione a Figline, dove da oggi a domenica 11 novembre si terrà la quattordicesima edizione di Autumnia (ingresso gratuito). Anche quest’anno le novità sono tante ma la formula rimane quella che nel 2011 ha fatto registrare 80mila presenze, arrivate in Valdarno per partecipare ad una delle più importanti fiere della Toscana. La manifestazione offrirà al pubblico tre giorni all’insegna del buon gusto, ma anche momenti di riflessione e spunti per valorizzare quelle persone che, a vario titolo, sono impegnate quotidianamente nella cura del territorio e dell’ambiente.

Nella centrale piazza Marsilio Ficino saranno allestiti stand enogastronomici incentrati sulle aziende del territorio e sui prodotti tipici locali (pollo del Valdarno, fagiolo zolfino, olio, vino); anche quest’anno la piazza sarà impreziosita da un vero e proprio bosco con un fiumiciattolo curato nei minimi dettagli dal Corpo Forestale dello Stato e dall’Unione dei Comuni del Pratomagno. Per trovare le prelibatezze provenienti da altre regioni si dovranno invece visitare gli stand di piazza Don Bosco, mentre nella vicina piazza Bonechi sarà allestito un mercatino.

Passeggiando lungo le mura trecentesche di via Del Puglia si troverà invece l’ampio spazio dedicato all’area gioco per bambini dove sono previste esibizioni di cani, percorsi-avventura, arrampicate e tanti altri intrattenimenti. In questa edizione cambia invece posizione l’esposizione zootecnica delle razze bovine, ovine, suine ed avicole allevate nel territorio, che saranno sistemate nei Giardini della Misericordia in viale Galilei, mentre restano in via Del Puglia le macchine per l’agricoltura e per il giardinaggio.

Nella zona di piazza IV Novembre, piazza Baden Powell e via XXIV Maggio saranno allestiti gli spazi espositivi riservati a tutti gli Enti, Corpi e Istituzioni che operano nel mondo dell’ambiente sotto vari profili, con una particolare attenzione al coinvolgimento dei bambini grazie alle attività promosse dai Vigili del Fuoco, dal Corpo Forestale, dalla Provincia di Firenze e dal Comune di Figline Valdarno che sarà presente con uno stand dedicato al Comune Unico. In piazza Serristori ci sarà un’area espositiva dedicata all’artigianato locale, mentre in piazza San Francesco confluiranno le numerose associazioni di volontariato della città.

A completare il programma di Autumnia 2012 ci sarà poi tutta una serie di eventi collaterali tra mostre d’arte (Volturno Morani), gallerie fotografiche (Giovanni Breschi), convegni (sulla figura di Lorenzo Pignotti) ed esibizioni (quella degli Sbandieratori dei Borghi e Sestieri Fiorentini inaugurerà l’evento) che contribuiranno a confermare questa manifestazione come una delle fiere più apprezzate nel panorama toscano. Ampio spazio sarà poi dedicato ai giochi e alle iniziative per i bambini, che avranno a loro disposizione una grande area in via Del Puglia. Novità assoluta di Autumnia 2012 sarà infine il volo turistico in elicottero a cura di Palio Air di Calenzano (sabato e domenica con partenza dall’antistadio di via Rossini).