A Siena per la prima volta il Palazzo Pubblico apre le sue stanze segrete

postato in: Itineraries, Siena, What to do | 0

Dalle lupe lapidee attribuite a Giovanni Pisano, agli affreschi di maestri quali Sano di Pietro, Giovanni Antonio Bazzi detto “Il Sodoma”, Il Vecchietta o Bernardino Mei.Dai fondi oro dei maestri trecenteschi comeLippo Memmi, ai lavori di Domenico e Rutilio ManettiDeifebo BurbariniAstolfo Petrazzi, Bernardino Mei, Francesco Rustici che raccontano di un fulgido e per certi aspetti ancora misterioso Seicento senese.

Palazzo Pubblico, sienaA Siena, in occasione della X edizione del Trekking Urbano, si aprono per la prima volta le stanze segrete” di Palazzo Pubblico e si invitano i visitatori a intraprendere un vero e proprio viaggio nell’arte, alla scoperta di capolavori che normalmente non sono accessibili in quanto parte degli arredi degli uffici comunali.

Un’opportunità straordinaria quella per cui i visitatori, con occhi del tutto nuovi, potranno osservare i luoghi di uno dei palazzi più celebrati del medioevo europeo e rivivere un passato ricco di storia e cultura che va dalla fine del ‘300 fino al 900.

Quattro i giorni in cui ‘le stanze segrete’, nel decennale del turismo lento, potranno essere ammirate con visita guidata solo su prenotazionesabato 26, domenica 27 ottobre e sabato 2 novembre domenica 3.

Così, il Palazzo Comunale, celebre nel mondo per il ciclo lorenzettiano di affreschi con le Allegorie del Buono e Cattivo Governo, o per la luminosa Maestà di Simone Martini capolavori commissionati dal Governo dei Nove (in carica 1287 al 1355) che si assicurò l’opera dei maggiori artisti del tempo per rappresentare il proprio programma politico, rivela per questa occasione al pubblico sei “stanze segrete” e due atri.

Un insieme di capolavori che rappresenta un unicum, la cui visita offre un suggestivo e interessante spunto di riflessione sulla storia civile e politica della città, della sua organizzazione, delle sue strutture di giustizia.

Le stanze segrete rientrano nel ricco programma del Trekking Urbano che Siena, città capofila, ha voluto organizzare alla grande con ben dieci giorni di appuntamenti tra arte, divertimento, suspense e sport (25 ottobre – 3 novembre).

Per conoscere tutti i dettagli: http://www.comune.siena.it/Il-Turista/Trekking-urbano

Per informazioni e prenotazioni: 0577 286300

sienastanzesegrete@operalaboratori.com