Aiuti all’imprenditoria per donne e giovani

postato in: Exhibitions, Firenze, Lucca | 0

La regione Toscana sta realizzando molte azioni a sostegno delle nuove idee imprenditoriali, soprattutto se queste provengono da giovani e donne: anche a Lucca si sta lavorando per aiutare coloro che si vogliono avviare verso un progetto “in proprio”; il servizio di assistenza Business Plan, normalmente cofinanziato dalla Camera di Commercio al 50%, è offerto gratuitamente (con il limite massimo di 2,000 euro) a tutti coloro che intendono presentare domanda di finanziamento sul bando per l’imprenditoria giovanile e femminile.

In particolare, tale legge di agevolazione prevede che i giovani fino a 40 anni, le donne e i lavoratori che usufruiscono di ammortizzatori sociali possano richiedere un finanziamento agevolato e garantito per avviare una propria attività imprenditoriale. A tal fine occorre presentare un piano d’impresa corretto e completo dal quale emerga con chiarezza l’investimento che si intende realizzare. Sostenendo il costo per la redazione del Business Plan, la Camera di Commercio intende così contribuire attivamente alle azioni di sostegno promosse dalla regione Toscana nell’ambito del progetto Giovanisì, a favore dell’imprenditoria giovanile e femminile.

Lascia un commento