Baratti, a passeggio tra storia e natura

postato in: Grosseto, Itineraries | 0
Domenica 16 Ottobre, nel parco archeologico di Baratti e Populonia, si chiude l’edizione 2011 del Walking Festival nei parchi della Val di Cornia. Il progetto, lanciato dalla Regione Toscana. punta a creare anche nei periodi di bassa stagione, nuovi modi per scoprire le aree protette della Toscana,  attraverso itinerari di trekking guidati, eventi culturali, educazione ambientale.
L’ultimo appuntamento, in programma questa domenica, è intitolato “Trekking tra i boschi alla scoperta dell’antico monastero di San Quirico“. Un’intera giornata da trascorre a diretto contatto con la natura, alla scoperta dei resti archeologici dell’antico monastero di San Quirico. Un percorso trekking dagli scorci suggestivi che conduce dal golfo di Baratti fin nel cuore del medioevo di Populonia.
Monastero di San Quirico
Un itinerario a ritroso nel tempo, dalla necropoli ellenistica delle grotte in direzione del monastero nascosto tra gli alberi,  che gli archeologi hanno recentemente riportato alla luce. Dalla via del monastero si sale in direzione del Castello di Populonia, splendido affaccio sulla isole, per poi percorrere la via della romanella, l’antica strada romana che dall’acropoli scende verso l’antica area industriale e portuale affacciata sul Golfo di Baratti.
E’un percorso impegnativo, della durata di circa sei ore, per il quale è consigliato un abbigliamento da trekking e acqua!
Il ritrovo è fissato di fronte all’ingresso del Parco Archeologico di Baratti e Populonia – Area necropoli – alle 10.00.
La tariffa è di 10,00 euro (intero) e 9,00 euro (ridotto).
Per informazioni e prenotazioni:
0565.226445
prenotazioni@parchivaldicornia.it

Lascia un commento