Casole d’Elsa e l’entroterra d’eccellenza: la Giornata delle Bandiere Arancioni

postato in: Itineraries, Siena, What to do | 0

A Casole d’Elsa (Siena) domenica 14 Ottobre si celebra la Giornata delle Bandiere Arancioni: una giornata di festa con visite guidate, attività ed eventi aperti a tutti.

La Bandiera arancione è il marchio di qualità turistico ambientale del Touring Club Italiano rivolto alle piccole località dell’entroterra che si distinguono per un’offerta di eccellenza e un’accoglienza di qualità.

L’ottenimento del marchio avviene in base a diversi criteri tra i quali: la valorizzazione del patrimonio culturale, la tutela dell’ambiente, la cultura dell’ospitalità, l’accesso e la fruibilità delle risorse, la qualità della ricettività, della ristorazione e dei prodotti tipici.
Il marchio è temporaneo e subordinato al mantenimento dei requisiti nel tempo; la verifica avviene ogni tre anni con una tempistica fissata da TCI a livello nazionale, valida per tutti i Comuni a prescindere dall’anno di assegnazione del riconoscimento.

La Bandiera arancione è uno degli strumenti con il quale il Touring garantisce ai turisti qualità e accoglienza e alle località uno strumento di valorizzazione.

A Casole d’Elsa, “Entroterra Italiano d’Eccellenza” dalle ore 9.00 in centro storico avranno inizio le varie attività proposte:

  • Mercatino dell’artigianato e degustazione di prodotti tipici;
  • Mostra fotografica “Il Palio di Casole d’Elsa”, nel chiostro della collegiata di Santa Maria Assunta
  • Mostra di artisti contemporanei nei locali della galleria “W.A. Centro d’Arte Contemporanea” in Via S. Niccolò
  • Presentazione “Carta dei Sentieri” del territorio di Casole d’Elsa

Alle ore 10.00 per le vie del centro ci sarà una “Esibizione degli sbandieratori” delle contrade.

Dalle 11.00 alle 12.30, visita guidata gratuita del Museo Civico Archeologico e della Collegiata (prenotazione obbligatoria).

Alle 11.30 Santa Messa nella collegiata di Santa Maria Assunta.

Alle 12.30, i partecipanti al raduno del 105° corso AUC Scuola Militare Alpina di Aosta depositeranno la corona commemorativa al monumento ai caduti in Via IV Novembre.

Dalle 15.00 alle 18.30 itinerario guidato “Il Territorio di Casole d’Elsa, tra pievi romaniche e opere di Alessandro Casolani”. Con questo percorso si intende promuovere i tesori artistici casolesi attraverso la personalità del conterraneo Alessandro Casolani, pittore di spicco della cultura senese della seconda metà del Cinquecento. Partendo dal Museo la visita guidata proseguirà nella adiacente collegiata di Santa Maria Assunta. L’itinerario continuerà con un autobus, messo a disposizione dall’amministrazione comunale, per raggiungere alcuni luoghi significativi della la storia locale: la chiesa di San Niccolò, poco fuori dalle mura del centro storico; la pieve di San Giovanni Battista a Mensano, luogo natio del Casolani; la chiesa dei Santi Andrea e Lorenzo a Monteguidi; la pieve romanica di San Giovanni Battista di Pievescola. Partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria (28 posti disponibili).

Ore 15.30 laboratorio artistico per bambini “Dipingi la tua maglietta” a cura dell’Accademia Giardini del Tempo. Ogni partecipante dovrà portare la maglietta che intende dipingere. Prenotazione obbligatoria, partecipazione gratuita.

Alcuni ristoranti hanno ideato un menù arancione dedicato alla giornata, presso l’Ufficio Turistico potrete trovare tutte le proposte e le informazioni. I ristoranti aderenti all’iniziativa sono: Pub, Pizzeria e Ristorante “Bart Pub”; Ristorante “Il Colombaio”; Ristorante Pizzeria Il Porrina; Ristorante “L’Orto di Casole”.

In caso di pioggia il programma potrà subire alcune modifiche.