Conoscere il territorio tramite l’arte: i corsi di ArteMia

postato in: Exhibitions, Itineraries, Prato | 0
L’Associazione di promozione Sociale pratese ArteMia, in collaborazione con il Comune di Prato, organizza dei corsi molto interessanti, rivolti a far comprendere la vita dei grandi artisti europei e far conoscere il territorio locale tramite la scoperta delle sue opere.
Il primo corso, Grandi maestri dell’Arte Europea, si propone di fornire i principi fondamentali per imparare a conoscere la vita, lo stile e le opere di una selezione di grandi nomi della storia dell’Arte che esemplificano al meglio la produzione del periodo in cui vissero. Per poter comprendere correttamente le diverse caratteristiche di ogni singolo artista le lezioni saranno sempre accompagnate da un inquadramento storico, culturale e sociale. Ogni mercoledì, a partire dal 7 Marzo saranno quindi studiati autori come Rogier Van der Weyden, Rubens, Velasquez,

Vermeer, Monet e così via.

Il secondo corso invece, dal titolo Dal Museo al Territorio, è condotto dai Musei Diocesani in collaborazione con l’Associazione ArteMia, e si propone di far riscoprire al pubblico locale la storia e l’arte di Prato attraverso le opere presenti nei Musei Diocesani (Museo di Pittura Murale in San Domenica e Museo dell’Opera del Duomo). Capolavori noti e meno noti saranno illustrati ricostruendo il contesto di provenienza e la loro originaria collocazione. Sono previste lezioni introduttive sulla storia delle opere, dei loro autori, del periodo storico cui appartengono e del luogo per il quale furono concepite, con l’ausilio di diapositive e visite guidate in città nei luoghi di provenienza delle opere. Da Paolo Uccello, a Donatello a Filippo Lippi, insomma, una esperienza importante per conoscere Prato e la sua storia.
Per informazioni ed iscrizioni, potete consultare questo link:

Lascia un commento