Dopo il restauro la Statua del Cristo Redentore torna sui fondali di Cala Grande

postato in: Grosseto | 0

Il 22 maggio 2014 verrà riposizionata sui fondali di Cala Grande la Statua del Cristo Redentore, che è stata sottoposta ad un restauro durato alcuni mesi.

La statua del Cristo Redentore. Foto: Alessandro Tommasi
La statua del Cristo Redentore. Foto: Alessandro Tommasi

La statua, che fu posizionata per la prima volta il 2 settembre 1990,  è stata portata nella Chiesa di Santo Stefano Protomartire, dove rimarrà esposta da sabato 17 maggio fino alla mattina di giovedì 22.

Nel pomeriggio del 22 maggio, con partenza alle ore 15:00, il Redentore verrà trasportato a bordo della Motonave Revenge e ricollocato nella sua originaria postazione. I partecipanti potranno assistere a tale operazione direttamente dagli schermi della nave.

L’evento, patrocinato dal Comune di Monte Argentario con il determinante contributo di Consorzio Diving Porto S. Stefano, Parrocchia di Santo Stefano Protomartire e Revenge Navigazione, è a ingresso libero.

Per l’occasione l’Acquario rimarrà chiuso per tutta la giornata del 22 maggio.

(foto ©Alessandro Tommasi).