Escursioni della domenica: il Mugello Mediceo ed il Castello del Trebbio

postato in: Firenze, Itineraries, Prato | 0

castello del trebbio, mugello mediceo, escursioni in toscana 2013Nel Mugello Mediceo-Dalla Fortezza di San Martino al Castello del Trebbio
Domenica 3 Febbraio 2013
Dalle 7.30 alle 17.00
Ritrovo Piazza del Mercato Nuovo-Prato-ore 7.30 possibilita’ di ritrovi intermedi a seconda del luogo di provenienza.

L’itinerario si snoda in luoghi resi celebri dalla presenza di Medici che fecero del Mugello zona residenziale e di caccia. Si passera’ da luoghi boschivi a spazi aperti con bellissimi panorami mozzafiato su Lago di Bilacino..Si osserveranno inoltre le peculiarità medicee di questi luoghi. La Fortezza di San Martino, il castello del Trebbio e la villa di Cafaggiolo. Contributo di partecipazione euro 10(dieci) comprendente di accompagnamento, organizzazione e illustrazione itinerario da parte di Guida ambientale escursionistica (Regione Toscana – L.R. 23 marzo 2000, n. 42 “Testo unico delle leggi regionali in materia di turismo”)

Tempo effettivo di percorrenza: 4
Dislivello da superare in salita:450
Grado di impegno fisico: Modesto
Tipo di percorso: carrozzabile-sentiero boschivo
Interessi:Naturalistici/Storici/ Culturali

Si ricorda di portare pranzo a sacco e scorta di acqua(almeno un litro e mezzo) e mantella impermeabile(K-Way)-abbigliamento adeguato a una escursione invernale(vestiario a cipolla con almeno un pile e giacca a vento-berretto di lana o similare e guanti)

E’vivamente consigliato indossare scarpe con suola scolpita, da trekking o meno, o in mancanza di meglio, da ginnastica ma più scolpite possibili).Il programma si svolgerà anche in caso di pioggia, si raccomanda perciò di portare abbigliamento adeguato in caso di brutte previsioni meteorologiche, ombrello e ricambi. Gli spostamenti da e per il luogo di inizio dell’itinerario sono a cura dei partecipanti(compreso lo spostamento della Guida)..La Guida si riserverà di modificare l’ itinerario e gli orari da programma senza preavviso, in base alle condizioni meteo, alle eventuali difficoltà del gruppo, in seguito all’insorgere di tutto ciò che la Guida considererà rilevante ai fini della sicurezza dei partecipanti.La Guida,infine,non e’ tenuta all’organizzazione delle macchine dal luogo di ritrovo anche se a volte si accola, a titolo prettamente occasionale e per la buona riuscita dell’escursione,questo onere.L’orario di fine e da intendersi quello nel quale viene portata
a termine l’escursione e non il rientro al luogo d’origine.
Sono ammessi i nostri amici cani purche’ al guinzaglio

 

Per informazioni e prenotazioni:

Riccardo Cresti, 339 4390028 – cresti.riccardo@tiscali.it