Escursioni in Toscana: il balcone di Prato – il panoramico crinale di Poggio Castiglioni

postato in: Itineraries, Prato | 0

poggio castiglione, prato, trekking 2013Un altro appuntamento per scoprire le bellezze della Provincia di Prato. L’escursione è prevista per sabato 16 Febbraio, direzione “Balcone di Prato – Il panoramico crinale di Poggio Castiglioni”. Il ritrovo è fissato in Piazza del Mercato Nuovo a Prato alle ore 8.30 con la possibilità di ritrovi intermedi a seconda del luogo di provenienza.

Questa bella passeggiata ripercorre una parte di una vecchia viabilità pedemontana usata dai pastori per la transumanza. Il percorso toccherà alcuni borghi di antica origine sia romana che bizantina. Salendo da Rimpolla si camminerà lungo il crinale meridionale della Calvana passando per Poggio Castiglioni-Poggio Bartoli-Poggio Pianerottolo e infine Poggio Cammerella scendendo infine al Rifugio Casa Bastone per poi riagganciarsi alla Pedemontana che ricalca parte della vecchia via Maremmana usata in antichità dai pastori per la transumanza. Il contributo di partecipazione è di euro 10 (dieci) comprendente di accompagnamento,organizzazione e illustrazione itinerario da parte di Guida ambientale escursionistica(Regione Toscana – L.R. 23 marzo 2000, n. 42 “Testo unico delle leggi regionali in materia di turismo”)

Tempo effettivo di percorrenza:3
Dislivello da superare in salita:350
Grado di impegno fisico: Modesto
Tipo di percorso: carrozzabile-sentiero boschivo
Interessi:Naturalistici/Storici/ Culturale

Si ricorda di portare pranzo a sacco e scorta di acqua (almeno un litro e mezzo) e impermeabile o abbigliamento adeguato a una escursione invernale (vestiario a cipolla con almeno un pile e giacca a vento-berretto di lana o similare e guanti). E’ vivamente consigliato indossare scarpe con suola scolpita, da trekking o meno. Il programma si svolgerà anche in caso di pioggia, si raccomanda perciò di portare abbigliamento adeguato in caso di brutte previsioni meteorologiche, ombrello e ricambi. Gli spostamenti da e per il luogo di inizio dell’itinerario sono a cura dei partecipanti (compreso lo spostamento della Guida)..La Guida si riserverà di modificare l’ itinerario e gli orari da programma senza preavviso, in base alle condizioni meteo, alle eventuali difficoltà del gruppo, in seguito all’insorgere di tutto ciò che la Guida considererà rilevante ai fini della sicurezza dei partecipanti. Sono ammessi i nostri amici cani purché al guinzaglio .

Per Informazioni: Riccardo Cresti 339 4390028