Gli anni Trenta in mostra a Palazzo Strozzi

postato in: Exhibitions, Firenze, What to do | 0

Nelle sale di Palazzo Strozzi sono in mostra 99 opere realizzate nel decennio degli anni ’30 fra dipinti, sculture e oggetti di design: alcuni autori da citare sono Rosai, de Chirico, Savinio, Soffici, Morandi, de Pisis, Guttuso e altri.

In quegli anni si affermò l’idea di un uomo moderno e dinamico, in un confronto importante e proficuo con gli influssi che arrivavano dai paesi stranieri, Francia, Germania, paesi scandinavi e Russia.

La mostra non si ferma alle sale di Palazzo Strozzi, ma secondo quella che sta diventando una piacevole consuetudine si allarga sulla città con percorsi ed incontri, oltre che altre mostre. In particolare si segnalano le mostre:

Il Ritorno all’ordine L’immagine di Firenze per la visita del Führer presso l’Archivio Storicodel Comune di Firenze

La nascita del Maggio Musicale Fiorentino. Le prime edizioni del Festival 1933-1939 presso il Teatro del maggio Musicale in occasione dei concerti dell’autunno.

Inoltre la mostra di Palazzo Strozzi ha un percorso di visita particolare dedicato ai bambini, e attività speciali pensate per le famiglie.

 

La mostra è aperta tutti i giorni dalle 9 alle 20; giovedì dalle 9 alle 23. L’entrata, con biglietto, costa 10 Euro, anche se ci sono molti tipi di riduzione, ed è gratuito per bambini fino a sei anni.

Per saperne di più potete consultare il sito www.palazzostrozzi.org