La fascia costiera della Toscana: un ciclo di incontri per parlarne

postato in: Livorno, What to do | 0

Dal prossimo 12 ottobre, ogni venerdì fino al 2 Novembre, presso Villa Celestina a Castiglioncello si svolgerà una serie di conferenze su tematiche legate alla fascia costiera della Toscana, organizzate dal Dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa (a cura del prof. Alberto Castelli e della dott.ssa Elena Balestri del Dipartimento di Biologia marina dell’Università di Pisa), con il supporto del Centro di Educazione Ambientale del Comune di Rosignano Marittimo.

 

Foto arpat.it

Gli appuntamenti hanno l’obiettivo di offrire alla cittadinanza costanti aggiornamenti scientifici in merito a tematiche generali ed alle emergenze particolari del territorio e della zona in cui insiste il Comune di Rosignano Marittimo, oltre ad educare sulle questioni ambientali per un comportamento responsabile nei confronti del nostro territorio.

Venerdì 12 ottobre alle ore 15.00, dopo la presentazione del ciclo di incontri, si apre la rassegna con la conferenza “Coralligeno e Corallo rosso del litorale Livornese”, tenuta dal Professor Giovanni Santangelo (Unità di Protistologia e Zoologia), autorità riconosciuta a livello internazionale nell’ambito dello studio del corallo rosso e che conduce studi volti alla comprensione delle dinamiche delle popolazioni del corallo rosso con lo scopo di individuare efficaci misure di protezione delle stesse.

Venerdì 19 ottobre alle ore 17.30 il  Dottor Gianni Bedini (ricercatore di Botanica, nonché direttore dell’Orto Botanico di Pisa) illustrerà le “Comunità vegetali delle coste sabbiose nel litorale pisano”. A seguire, alle ore 18:30, sempre lo stesso giorno,  la professoressa  Maria Grazia Tozzi e il dott. Federico Cividini in “Biomakers molecolari al servizio dell’ambiente: le metallotioneine come strumento di monitoraggio” .

L’ecologia degli  ambienti costieri e la biodiversita’ delle coste toscane saranno i temi che il Professor Lisandro Benedetti-Cecchi (Unità di Biologia marina ed Ecologia)  spiegherà nella conferenza di venerdì 26 ottobre alle ore 18.00  dal titolo “La biodiversità marina lungo le coste dell’Arcipelago Toscano”.

A chiudere questo primo ciclo di incontri sarà il Dottor Fabio Bulleri (Unità di Biologia marina ed Ecologia) venerdì 2 Novembre ore 18.00 con le  “Invasioni biologiche in ambiente marino”.

Le conferenze sono ad ingresso libero.