La Torre del Chianti: una nuova finestra sulla Toscana

postato in: Firenze, Itineraries, What to do | 0
Mancano pochi giorni all’inaugurazione della Torre del Chianti a San Casciano in Val di pesaSabato 24 Marzo alle ore 10.30, lo storico edificio diventerà la torre della cultura e della promozione del territorio. Si è concluso il complesso intervento finalizzato alla valorizzazione turistico-culturale dell’antico deposito; una torre dalla suggestiva forma cilindrica alta 33 metri.
Il progetto ha previsto la realizzazione di una terrazza panoramica sul piano di copertura che per la sicurezza dei visitatori è delimitata da una vetrata parapetto. Il punto panoramico offre al turista una vista mozzafiato delle colline chiantigiane e non solo: da qui è possibile dominare le montagne fiorentine e della Vallombrosa, le vette pistoiesi, i territori pisani e i borghi senesi. Il campo visivo è così ampio, da permetterne l’utilizzo della struttura anche come strumento di prevenzione e protezione civile. La Torre del Chianti è infatti punto di osservazione per l’avvistamento e la lotta contro gli incendi boschivi. Un progetto realizzato in collaborazione con l’Associazione di VolontariatoAntincendi Boschivi e Protezione Civile La Racchetta ha permesso di installarvi un sofisticato sistema di videosorveglianza.

Lascia un commento