Menu a Km Zero: le eccellenze dell’Appennino Tosco-Emiliano in tavola!

postato in: Food, Lucca, Massa-Carrara, What to do | 0

Nel territorio dell’Appennino Tosco-Emiliano si incontrano prodotti agroalimentari di alta qualità e una grande cultura eno-gastronomica: il concorso “Appennino Gastronomico – Menù a Km zero” è un percorso privilegiato per scoprire queste eccellenze.

Per l’edizione 2012 il Parco Nazionale dell’Appennino tosco-emiliano si propone di valorizzare i propri prodotti e di definire il turismo verso un’offerta sempre più caratterizzata nella specificità del suo territorio.
La collaborazione con ALMA, la scuola internazionale di cucina italiana, sottolinea la volontà di recuperare e qualificare le caratteristiche produzioni gastronomiche dell’Appennino.
Il progetto è patrocinato da Coldiretti con l’obiettivo di accorciare la filiera agro-alimentare, avvicinando produttori e consumatori  e coinvolgendo i clienti nell’approfondimento dell’educazione alimentare. Saranno proposti menù i cui prodotti, locali e di stagione, provengono dalle campagne vicine e che oltre a garantire qualità, freschezza e tipicità, riducono l’inquinamento causato dai trasporti.
Una giuria popolare e una tecnica, composta da esponenti di ALMA, scuola internazionale di cucina italiana, premieranno i menu che meglio avranno saputo utilizzare e abbinare i prodotti tipici, favorendo così la riscoperta di ricette tradizionali.

Il concorso vede la partecipazione di 27 ristoranti i cui menù saranno disponibili ogni sabato sera e domenica a pranzo dal 13 ottobre al 25 novembre.

Per scoprire i luoghi in cui è possibile degustare i menu si può visitare questa pagina:http://www.parcoappennino.it/newsdettaglio.php?id=19191

e per esprimere il proprio voto attraverso il sito del Parco Nazionale, potete visitare il link   www.parcoappennino.it/menukm0-12.php. I vincitori del concorso, infatti, verranno selezionati in parte tramite la votazione pubblica, in parte da una giuria composta da esperti di ALMA.