Studiare il mare all’interno dell’acquario.

postato in: Grosseto, What to do | 0
porto santo stefano, acquario argentario 2013, attività mare nostrum toscana
Foto: Acquario Argentario

Si intensifica con il proseguo dell’anno scolastico 2012/2013, l’attività dell’acquario comunale sul lungomare dei Navigatori di Porto S. Stefano. L’Accademia Mare Ambiente che ha in gestione la struttura, sta proponendo alle scuole lezioni di biologia marina ed educazione ambientale per far conoscere e rispettare agli studenti il “Mare Nostrum”. Così, accanto alle consuete visite guidate dai naturalisti e biologi dell’A.M.A. o alle visite semplici per le scuole, si aggiungono attività di laboratorio, oltre alla visione di documentari prodotti dai gestori in un alternarsi di novità e progetti ormai consolidati. Tra queste: “Ricicliamo per proteggere il mare”, laboratorio didattico di riciclo creativo per i bambini delle scuole elementari ;“Le problematiche che affliggono il nostro mare”: altro laboratorio di educazione ambientale per le scuole medie e superiori sull’importanza di proteggere il mare e gli organismi che vi abitano, l’inquinamento marino e riciclo dei rifiuti; ”Conosciamo gli organismi marini”, laboratorio didattico di biologia marina per imparare a riconoscere le specie animali e vegetali caratteristiche del Mar Mediterraneo;“Un laboratorio del Mare Nostrum”, incentrato sulla didattica in mare svolto in collaborazione con la motonave Revenge. Questa giornata è infatti articolata in due momenti: la visita guidata comprensiva di lezione all’interno dell’acquario tenuta dai biologi e i naturalisti dell’Accademia Mare Ambiente e l’esperienza pratica sull’imbarcazione dove gli studenti possono assistere all’immersione dei subacquei dell’A.M.A in diretta sugli schermi della nave.