Un week-end da vivere nei Parchi della Val di Cornia

postato in: Itineraries, Livorno, What to do | 0

Questa sera, Venerdì 26 alle ore 21.30 al Centro Civico Mannelli di Campiglia Marittima“I tesori di Campiglia”: presentazione del volume «Miniere e minerali del Campigliese. Il mondo sotterraneo del Parco di San Silvestro» curato da Andrea Dini, ricercatore del Cnr di Pisa. Si tratta di una nuova pubblicazione, corredata dalle splendide foto di Roberto Appiani, che mette in luce il valore scientifico e collezionistico dei minerali del campigliese, oltre agli aneddoti ed alle storie relative ai collezionisti più noti. Alla presentazione, dopo i saluti di Jacopo Bertocchi per il Comune di Campiglia Marittima e di Silvia Guideri per la Parchi Val di Cornia, interverranno i curatori dell’opera Andrea Dini e Paolo Orlandi.

Parco di Baratti - Un sapore dal mare - necropoli di san cerbone. Parchi della val di corniaAlla presentazione seguirà una passeggiata nello storico borgo di Campiglia con una visita, a cura del Circolo Mineralogico Toscano, al «Museo del Minerale».

L’iniziativa, con ingresso gratuito, è realizzata in collaborazione con il Comune di Campiglia Marittima. Sempre questa sera, al Parco archeominerario di San Silvestro a Campiglia Marittima, torna «La sera nel cuore della terra»: nella suggestiva atmosfera della sera, visita a bordo del treno della Galleria Lanzi Temperino. Prima della visita è possibile godersi un po’ di relax con un aperitivo o una piacevole cena al ristorante del Parco.

Le visite partiranno alle 20.30, 21.30, 22.30; per partecipare alle visite guidate è necessario presentarsi alla biglietteria almeno 30 minuti prima della partenza. Si ricorda che all’interno delle miniere la temperatura è costantemente sui 13-14°C.

Anche sabato 27 doppio appuntamento. Nel pomeriggio, alle ore 14.15 al Parco della Sterpaia, nella pineta di Perelli 3 i bambini potranno partecipare a “Scopri-duna: La Battaglia Ambientale”, animazione ambientale per conoscere il sistema dunale e salvaguardarlo….. divertendosi. L’attività partirà con una breve introduzione sui temi legati alle aree costiere e alla duna che servirà poi allo svolgimento del gioco.

Al Parco archeologico di Baratti e Populonia, invece, dalle 21.15, torna la Notte Etrusca, una suggestiva visita sotto il cielo degli Etruschi. Avvolti dall’atmosfera della sera, la magia di un percorso in notturna nella necropoli di San Cerbone accompagnati da guide in costume etrusco e romano.

Prima della visita è possibile cenare al ristorante del Parco “I Tretruschi” che propone una “cena etrusca”, nell’ambito del progetto Vetrina Toscana.