Vino & vetro: i colmatori per le botti in mostra al MUVE di Empoli

postato in: Firenze, What to do | 0

Vino & vetro: i colmatori per le botti“: questo è il nome della mostra con cui il MUVE, Museo del Vetro di Empoli, intende esporre oggetti, immagini e documenti tra Ottocento e Novecento. Il percorso espositivo, curato dalla dott.ssa Silvia Ciappi, illustra un’importante innovazione tecnica – quella del colmatore o bollitore per le botti – attuata in campo agrario nel corso dell’Ottocento e finalizzata al miglioramento della qualità del vino. Migliorandone la qualità il vino aveva una durata più lunga e poteva essere meglio commercializzato. Colmatori e altri oggetti di vetro presenti nelle cantine saranno accompagnati da immagini e documenti significativi (tra cui brevetti originali dei primi decenni del Novecento presentati da vetrai empolesi).

Con questa mostra temporanea, che sarà visitabile fino al 2 Dicembre 2012, il Museo del vetro è inserito nel calendario nazionale della settimana della cultura scientifica 2012 (15-21 ottobre).

La mostra è promossa, in collaborazione con il Museo del Vetro, dall’Associazione Amici del Muve, nata di recente per contribuire alla promozione e valorizzazione del Museo del Vetro di Empoli, e si inaugura domenica 21 ottobre alle ore 17,30.

Nel corso della giornata si potranno conoscere da vicino uno dei lavori femminili più diffusi nelle nostre zone fino agli anni sessanta del Novecento: quello della fiascaia. Dopo la dimostrazione della rivestizione dei fiaschi, l’Associazione Amici del MuVe presenterà le iniziative culturali e promozionali in cantiere. Per finire, un piccolo rinfresco con schiacciata con l’uva e Bianco dell’Empolese (offerto dalle Cantine Montalbano).

In questa occasione sarà possibile aderire all’associazione anche per dare un contributo di idee e di proposte.